Dal babbo natale della Pro Loco il pesce porta-chiavi Anfass

https://www.giornaletrentino.it/cronaca/valsugana-e-primiero/dal-babbo-natale-della-pro-loco-il-pesce-portachiavi-anffas-1.2223166

Dal Babbo Natale della Pro loco il pesce-portachiavi Anffas

Castello tesino. La Pro loco di Castello Tesino e il suo divertentissimo Babbo Natale hanno colto l’occasione delle feste per consegnare ai bambini del paese un simpatico pesce-portachiavi in legno…

Castello tesino. La Pro loco di Castello Tesino e il suo divertentissimo Babbo Natale hanno colto l’occasione delle feste per consegnare ai bambini del paese un simpatico pesce-portachiavi in legno ricavato da pezzi di scarto, sul cui ventre troneggia la scritta “Grazie di cuore”. Un progetto nato dall’immaginazione e dalla manualità dell’equipe di volontari del Centro Anffas di corso Buonarroti a Trento ed in seguito sviluppato grazie al coinvolgimento dei suoi ospiti allo scopo di realizzare una firma personale ed un veicolo capace di raggiungere quante più persone e realtà possibili. Il “pesce grazie”, così viene simpaticamente chiamato, con la sua fresca e vivace presenza si propone di ricordare a tutti le diverse realtà che formano il nostro territorio e che talvolta rischiamo di dimenticare. Gli esemplari distribuiti dall’inizio del progetto hanno già superato quota 14 mila arrivando addirittura nelle mani di papa Francesco e del Dalai Lama. Distribuito a personaggi famosi e gente comune per ricordare che disabilità significa anche simpatia e creatività, la Pro loco di Castello Tesino informa di aver in cantiere un progetto con i ragazzi di corso Buonarroti che si concretizzerà nel 2020.FA.F.

Lascia un commento